concerti

Gigi Cifarelli Trio live #jazzintaxi

Un grande maestro per un grande inizio. La chitarra per eccellenza del jazz milanese, Gigi Cifarelli, ha inaugurato la rassegna #jazzintaxi, giovedì 8 novembre 2018, con un’esibizione frizzante ed energetica.

07busAccompagnato sul palco di via Brembo 23 da Yazan Greselin (piano, organo & sinth bass) e Matteo Frigerio(batteria), è riuscito a scaldare l’atmosfera non solo con le corde della sua chitarra, ma anche con le sue… corde vocali, intonando sia pezzi propri che classici di generi molto diversi tra loro.

Dal suo cavallo di battaglia “Doctor Taylor”, scritta per Sonny Taylor e pubblicata per la prima volta nell’album “Kitchen Blues”(1991), a brani dedicati ad amici e persone care, come “Donato Dance” pensata per il padre, Cifarelli ha sfoggiato le perle del proprio repertorio senza risparmiarsi, nonostante la convalescenza ancora in corso in seguito a una brutta caduta da bicicletta. Ma da vero professionista, sia delle due ruote (ha vinto numerosi premi) sia della chitarra, ha regalato al pubblico una performance entusiasmante, costellata di gustose chicche: come la versione jazzy di “Acqua azzurra, acqua chiara”di Lucio Battisti, irriconoscibile e ammaliante, o “Night and Day”di Cole Porter molto intimista, passando per una “Sunny” (di Bobby Hebb) a dir poco elettrizzante. Ascoltare il maestro, non c’è dubbio, è sempre un gran piacere…

Gigi Cifarelli Trio
Un trio super: da sinistra Yazan Greselin, il maestro Gigi Cifarelli e Matteo Frigerio

 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...